Stemma Comune di Martina Franca
COMUNE DI MARTINA FRANCA
Bandiera Unione Europea
Posta Elettronica Certificata
PEC
Canale YouTube Comune di Martina Franca
Galleria fotografica Comune di Martina Franca
Twitter Comune di Martina Franca
Facebook Comune di Martina Franca
Italian Arabic Chinese (Traditional) Danish Dutch English Finnish French German Hindi Indonesian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Russian Spanish Swedish Turkish

A.R.O. N.2

Stemma del Comune di Statte Stemma Comune di Crispiano Stemma del Comune di Mottola Stemma del Comune di Martina Franca Stemma del Comune di Palagianello Stemma del Comune di Laterza
Statte Crispiano Mottola Martina Franca Palagianello Laterza

AMBITO DI RACCOLTA OTTIMALE

A.R.O. N. 2 / PROVINCIA DI TARANTO

La Regione Puglia con legge n. 24 del 20 agosto 2012 ha disciplinato lo svolgimento dei servizi pubblici locali di rilevanza economica in materia di rifiuti e di trasporto pubblico locale.

Ai sensi di tale disposizione legislativa i servizi relativi allo spazzamento, raccolta, trasporto, recupero, riciclaggio e smaltimento sono erogati all’interno di bacini di diversa dimensione a seconda della tipologia dei servizi stessi.

In particolare la legge regionale dispone che i servizi relativi alla prima fase della filiera, ovvero raccolta, spazzamento e trasporto dei rifiuti, siano erogati in ambiti di raccolta ottimale - A.R.O. - la cui perimetrazione è definita nella Deliberazione di G.R. n. 2147/2012, mentre l’organizzazione delle attività relative alla seconda fase della filiera, ovvero recupero, riciclaggio e smaltimento, viene demandata agli ambiti territoriali ottimali su scala provinciale - A.T.O.

La Deliberazione di G.R. n. 2147 del 23 ottobre 2012 ha definito 38 Ambiti di Raccolta Ottimali (A.R.O.), tra cui l’A.R.O. n. 2 della Provincia di Taranto costituito dai Comuni di Martina Franca (Comune Capofila), Crispiano, Laterza, Mottola, Palagianello e Statte.

I Comuni facenti parte dell’A.R.O. 2/TA, dunque, gestiscono in forma associata i servizi di spazzamento, raccolta e trasporto, mediante l’Assemblea di A.R.O., composta dai Sindaci (o Assessori delegati) degli stessi Comuni, ed alla quale sono demandate le attività di indirizzo, programmazione e controllo della gestione associata.

L’Assemblea dell’A.R.O. 2/TA ha eletto il proprio Presidente ed il Vicepresidente che esercitano principalmente funzioni di rappresentanza, mentre le funzioni tecnico-amministrative sono demandate all’Ufficio Comune di A.R.O.

DOCUMENTI DISPONIBILI

Legge regionale n. 24 del 20 agosto 2012

D.G.R. n. 2147 del 23.10.2012 “L.R. n. 24/2012. Perimetrazione degli Ambiti di Raccolta Ottimale”

Piani industriali
Mappe di raccolta
Progetto preliminare