Stemma Comune di Martina Franca
COMUNE DI MARTINA FRANCA
Bandiera Unione Europea
Posta Elettronica Certificata
PEC
Canale YouTube Comune di Martina Franca
Galleria fotografica Comune di Martina Franca
Twitter Comune di Martina Franca
Facebook Comune di Martina Franca
Italian Arabic Chinese (Traditional) Danish Dutch English Finnish French German Hindi Indonesian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Russian Spanish Swedish Turkish

Ordinanza incendi boschivi 2017

Urp
Il Commissario straordinario ha emanato apposita Ordinanza (N. 20 del 06/06/2017), con la quale dispone che i proprietari, i conduttori e/o gestori di fondi, terreni ed aree di qualsiasi natura e loro pertinenze incolti e/o abbandonati, debbano eseguire, entro e non oltre il 15 giugno 2017 ed a mantenere sino al 15 settembre 2017, le necessarie opere di difesa passiva di prevenzione antincendio. 
 
 

Stemma del Comune di Martina Franca


Ordinanza commissariale n. 20 del 06/06/2017

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Letta la nota AOO_026/prot. 0006424 del 15.05.2017 della Regione Puglia – Sez. Protezione Civile afferente gli adempimenti previsti dal DPGR n. 242 del 2.05.2017 concernente la “Dichiarazione dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi nell’anno 2017, ai sensi della L. 353/2000, della L.R. 7/2014 e della L.R. 38/2016”;
Letto l’art. 54 del D.Lgs 267/2000;
Considerato che per lo stato di abbandono in cui versano alcuni fondi rustici, terreni o aree di qualsiasi natura e loro pertinenze, incombe, con l’approssimarsi della stagione estiva e quindi di calura e di scarsità di precipitazioni atmosferiche, il rischio derivante da possibili incendi di stoppie, erbe infestanti ed arbusti di vario genere;
Considerato, altresì, che l’eventualità di tali fatti potrebbe arrecare gravi pregiudizi alla pubblica incolumità, alla viabilità nonché alle aree pubbliche e private;
Rilevato che le cause del deprecato fenomeno sono in gran parte imputabili all’abbandono dei predetti fondi, terreni ed aree di qualsiasi natura per incuria della conduzione degli stessi;
Ravvisata la necessità di emanare provvedimenti atti a prevenire e ad evitare i rischi di incendi e tutelare, nel contempo la pubblica e privata incolumità;
Letto il T.U.L.P.S. n. 773 del 18 giugno 1931 e s.m. e i;

ORDINA 

Ferme restando le disposizioni espressamente previste dall’art. 59 del T.U.L.P.S.:
1. Ai proprietari, i conduttori e/o gestori a qualsiasi titolo di fondi rustici, terreni ed aree di qualsiasi natura e loro pertinenze incolti e/o abbandonati, di eseguire, entro e non oltre il 15 giugno 2017 ed a mantenere sino al 15 settembre 2017, le necessarie opere di difesa passiva di prevenzione antincendio, mediante pulizia dei suddetti siti, provvedendo alla rimozione di erba secca, sterpaglie, residui di vegetazione e di ogni altro materiale infiammabile, creando nel contempo, idonee fasce di protezione di una larghezza minima di mt. 10 (dieci metri) lungo il perimetro delle zone interessate da sottoporre ad aratura ed al trattamento sistematico con prodotti ritardanti la combustione, onde scongiurare pericoli e/o danni a terzi.
2. Ai proprietari o detentori frontisti di tutte le strade statali, provinciali, comunali, mulattiere, sentieri e scalinate soggette al pubblico transito di provvedere, a proprie spese, entro il 15 giugno 2017 ed a mantenere sino al 15 settembre 2017, al taglio di tutte le essenze vegetali, sia verdi che secche, che fuoriescono dalla loro proprietà e che si riversano sulle carreggiate stradali, mulattiere e sentieri o scalinate, provvedendo, altresì, per proprio conto allo smaltimento dei rifiuti derivanti dalla potatura e diserbo, con divieto assoluto di depositare le risultanze di erbe e sterpaglie nei contenitori stradali predisposti per l’ordinario servizio di conferimento e raccolta dei rifiuti solidi urbani.
3. Per le infrazioni alle disposizioni della presente Ordinanza, salva ed impregiudicata l’azione penale, saranno applicate le sanzioni amministrative previste dall’art. 15 del DPGR n. 242 del 2.05.2017, pubblicato sul BURP n.54 del 11 maggio 2017, estinguibili con le modalità previste dalla L. n. 689/81.
4. Le Forze dell’ordine, la Stazione Carabinieri - Forestale, il Comando di Polizia Provinciale ed il comando di Polizia Locale sono incaricati di vigilare sull’osservanza della presente Ordinanza perseguendo i trasgressori a termini di legge.

AVVISA

A norma dell’art. 3, comma 4 della L. 241/90, avverso la presente Ordinanza, chiunque ne abbia interesse potrà ricorrere entro gg. 60 dalla pubblicazione e/o notifica al TAR – Puglia.
In alternativa, al termine di gg. 120 dalla pubblicazione e/o notifica potrà essere proposto ricorso straordinario al presidente della Repubblica con le modalità di cui alla narrativa del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27.07.1993 (G.U. n. 176 del 29.07.1993)

DISPONE

Di questa ordinanza, la notifica, nei modi e nei termini di legge, da parte dell’ufficio Archivio di questo Ente a tutti i Comandi di Polizia sopra menzionati e interessati, nonché la pubblicizzazione a mezzo manifesti murali negli appositi spazi previsti e la pubblicazione all’albo pretorio online di questo Ente, nonché alle seguenti Associazioni di categoria interessate:
1. Confagricoltura – Via Taranto n. 31, 74015 Martina Franca
2. Coldiretti – Via Bainsizza, 74015 Martina Franca
3. C.I.A. – Via Toniolo, pal. C, 74015 Martina Franca

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

f.to Ferdinando SANTORIELLO

Comunicati, Notizie e Avvisi


Relazione di fine mandato del Commissario straordinario
Urp
In ottemperanza alle disposizioni contenute nel Decreto legislativo 149/2011 (art. 4, commi 2 e 3), viene pubblicata la copia della Relazione di fine mandato del Commissario straordinario, redatta dal Settore Programmazione Finanziaria di questo Comune e debitamente certificata dall’organo di revisione. Copia di tale relazione, è stata trasmessa alla sezione regionale di controllo della Corte dei Conti in data 21/09/2017.
 
Consiglio Comunale 28 settembre 2017
Stemma del Comune di Martina Franca
Il Consiglio Comunale è convocato in sessione ordinaria, ed in seduta pubblica di 1^ convocazione, per giovedì 28 settembre 2017 alle ore 16.30, ed in 2^ convocazione, per sabato 30 settembre 2017 alle ore 17.00.
 
Sabato e domenica le “Giornate Europee del Patrimonio”
Stemma del Comune di Martina Franca
Sabato 23 e domenica 24 settembre 2017 si svolgeranno le Giornate Europee del Patrimonio dedicate al tema “Cultura e Natura”. Nello spirito della Convenzione di Faro del 2005, 15 siti della nostra preziosa “Eredità culturale di Comunità” di Martina saranno visitabili nelle due giornate, dalle ore 17 alle ore 21 di sabato, e dalle ore 10-13 e 17-21 di domenica.
 
Interruzione di erogazione idrica nella rete dell'Acquedotto Rurale delle Murge
Urp
Il Consorzio di Bonifica "Terre d'Apulia", gestore dell'Acquedotto Rurale delle Murge, informa gli utenti che, a causa della rottura di una condotta dell'impianto di sollevamento, potranno verificarsi interruzioni dell'erogazione idrica dalle ore 8:00 alle ore 16:00 del 28/09/2017, e fino alle successive 72 ore dal momento del riavvio dell'impianto stesso.
 
Presentazione del libro “La ragazza del Mar Nero”
Disinfestazione
Giovedì 21 settembre, alle ore 18:30, presso la Sala degli Uccelli di Palazzo Ducale, sarà ospite la scrittrice greca Maria Tatso autrice del romanzo storico “La ragazza del Mar Nero”. L’iniziativa è curata dall’Assessorato alle Attività culturali, in collaborazione con la Comunità ellenica di Brindisi Lecce e Taranto presieduta da Ioannis Davilis e con l’I.I.S.S. “Da Vinci”.
 
 
Iniziativa “Puliamo il mondo” a Parco Ortolini
Stemma del Comune di Martina Franca
Anche quest’anno il Comune di Martina Franca aderisce all’iniziativa “Puliamo il Mondo”, organizzata a livello nazionale, per il 25° anno, da Legambiente. L’Assessorato all’Ambiente, guidato dal vice sindaco Stefano Coletta, ha organizzato per il 22 settembre, dalle 8:30 alle ore 12:00, presso Parco Ortolini una iniziativa alla quale prenderanno bambini delle scuole di Martina e di Ceglie Messapica.
 
Verso il nuovo Piano Urbanistico Generale
Stemma del Comune di Martina Franca
Lunedì 18 settembre 2017 il Comune di Martina Franca ha firmato il contratto relativo al Piano Urbanistico Generale con le società che, a seguito di bando pubblico, si sono aggiudicate l’incarico per la redazione. In una conferenza stampa a Palazzo Ducale, il Sindaco Franco Ancona, l'Ing. Lorenzo Lacorte e i rappresentanti di "d:rh architetti associati" e "Criteria srl" hanno illustrato l’iter del procedimento.
 
La Scuola d’Infanzia Sant’Eligio selezionata quale buona pratica di edilizia scolastica
Stemma del Comune di Martina Franca
La Scuola d’Infanzia Sant’Eligio è stata selezionata quale buona pratica nell’ambito del Convegno sull’edilizia scolastica “Luoghi dell’apprendimento e della formazione tra criticità e innovazione” che si è svolto mercoledì 13 settembre alla Fiera del Levante.
 
Legge sui vaccini. Protocollo di intesa Anci, Regione e USR
Disinfestazione
Regione, Anci e Ufficio scolastico regionale hanno siglato un Protocollo di Intesa (cliccare qui) finalizzato a semplificare gli adempimenti amministrativi relativi all'attuazione della legge sui vaccini in Puglia. In base all'Intesa sottoscritta, le scuole potranno trasmettere direttamente alle Asl, territorialmente competenti, gli elenchi degli alunni iscritti. 
 
 
Sfilata dello Sport
Stemma del Comune di Martina Franca
Avrà luogo sabato 16 settembre, a Martina Franca, la “Sfilata dello Sport”. Il corteo, che sarà accompagnato dal complesso bandistico “Armonie d’Itria”, muoverà alle ore 17 da Piazza Motolese e percorrerà Viale della Libertà, Via Taranto (incrocio con viale della libertà), Corso Italia, Piazza XX Settembre, Piazza Roma, Corso Vittorio Emanuele, Piazza Plebiscito, per concludersi nella Basilica di San Martino dove è prevista la benedizione degli sportivi, alla presenza, tra gli altri, del Sindaco, Franco Ancona, e del Rettore della Basilica di San Martino, don Franco Semeraro.
 
L’augurio dell’Amministrazione comunale per l'avvio del nuovo anno scolastico
Stemma del Comune di Martina Franca
Si è aperto regolarmente l’anno scolastico 2017/2018 nella città di Martina Franca. Sono state superate, infatti, tutte le criticità emerse negli ultimi giorni, per cui l’attività didattica è partita a pieno ritmo in ogni ordine e grado di scuola. L’Amministrazione comunale è impegnata a porre il diritto allo studio al primo posto della strategia e degli indirizzi di governo.
 

Finestra sulla cittĂ 


"Satana dentro", la storia vera e i diari di un caso di possessione demonica
Urp
Venerdì 15 settembre alle ore 18, nel Palazzo Ducale di Martina Franca sarà presentato il libro Satana dentro. Dialogheranno con l'autore don Michele Castellana, sacerdote; Antonio Scialpi, già docente di Filosofia; Agostino Quero, giornalista. Satana dentro, scritto dal giornalista Gianni Svaldi e da Maria L. ed edito da Radici Future Produzioni, parte dalla morte di padre Gabriele Amorth per ricostruire un caso di possessione demonica avvenuto in Puglia e riconosciuto dalla Chiesa.
 
A Palazzo Ducale convegno dal tema “Judo more than sport”
Urp
Si terrà a Martina Franca presso la sala consiliare, giovedì 7 settembre a partire dalle ore 18, il convegno dal tema “Judo more than sport”. Il convegno organizzato da “La Palestra asd” vuole discutere della valenza educativa del judo con esperti del settore, autorità sportive, Enti locali, genitori. Il convegno sarà anche l’occasione per presentare il programma sportivo de "La Palestra asd".
 
“Il piacere dell’onestá” di Luigi Pirandello in scena a Martina Franca
Urp
La Compagnia Teatri&Culture presenta “Il piacere dell’onestá” di Luigi Pirandello. Lo spettacolo andrà in scena nella Sala degli Uccelli di Palazzo Ducale domenica 10 Settembre alle ore 18.30 e alle ore 21.00 con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria al numero 347.2537234.