Stemma Comune di Martina Franca
COMUNE DI MARTINA FRANCA
Bandiera Unione Europea
Posta Elettronica Certificata
PEC
Canale YouTube Comune di Martina Franca
Galleria fotografica Comune di Martina Franca
Twitter Comune di Martina Franca
Facebook Comune di Martina Franca
Italian Arabic Chinese (Traditional) Danish Dutch English Finnish French German Hindi Indonesian Japanese Korean Norwegian Polish Portuguese Russian Spanish Swedish Turkish

Registro comunale per la cremazione

  1. E' istituito, ai sensi dell'art. 11 del Regolamento Regionale 11 marzo 2015, n. 8, il registro comunale per la cremazione, che sarà tenuto dall'Ufficio dello Stato Civile su modello predisposto dall'ufficio medesimo.
  2. Nel registro vengono annotate, su richiesta dei cittadini residenti nel Comune di Martina Franca, le modalità con le quali i cittadini medesimi hanno manifestato la volontà di essere cremati. La semplice registrazione non costituisce in sé manifestazione di volontà alla cremazione, che deve essere espressa con una delle modalità seguenti modalità:
    1. Dichiarazione dell'interessato;
    2. Dichiarazione testamentaria del defunto;
    3. Volontà del Coniuge;
    4. Volontà dei parenti più prossimi (individuati ai sensi degli articoli 74, 75, 76 e 77 del codice civile e, in caso di concorrenza di più parenti dello stesso grado, della maggioranza assoluta di essi;
    5. Volontà del legale rappresentante ( per i minori e per le persone interdette).
    Alle citate modalità può eventualmente essere espressa la volontà alla dispersione delle ceneri, con indicazione del luogo e delle modalità.
  3. Qualora tale volontà sia espressa con testamento olografo ai sensi dell'art. 602 del codice civile, il richiedente può consegnare l'atto contenente la propria volontà al funzionario interessato, che lo conserverà in apposito fascicolo fino all'eventuale richiesta di cancellazione delle registrazioni da parte dell'interessato.
  4. Nel caso previsto al comma precedente, al momento della consegna al funzionario dell'atto contenente la volontà di essere cremato, l'interessato dovrà indicare il nominativo dell'esecutore testamentario incaricato di provvedere, in occasione del decesso, alla presentazione ad un notaio, per la pubblicazione, come disposto dall'art. 620 del codice civile. In nessun caso i costi per la pubblicazione possono gravare sul Comune.
    Qualora, al momento del decesso del dichiarante, la persona indicata come esecutore testamentario sia deceduta, irreperibile, o comunque non si attivi in tal senso, e non vi siano altri soggetti che spontaneamente vi provvedano, l'atto non potrà essere portato ad esecuzione.
  5. Ai fini della redazione del testamento olografo, l'Ufficio di Stato Civile predispone un modello di dichiarazione.
  6. L'ufficio preposto rilascerà ricevuta informando il cittadino che la norma sul registro di cui all'articolo del Regolamento Regionale 11 marzo 2015, n. 8 vale solo nella Regione Puglia, e che nel caso di trasferimento di residenza in altro Comune della Regione, lo stesso dovrà rinnovare l'iscrizione nel registro del nuovo Comune di residenza, cessando l'efficacia dell'iscrizione fatta nel Comune di Martina Franca.
  7. Qualora sia stato depositato il testamento olografo, la trasmissione dello stesso dal Comune di Martina Franca al Comune di nuova residenza, nella Regione Puglia, può avvenire d'ufficio, qualora non vi provveda l'interessato.
  8. In caso di ripensamento, l'interessato può in ogni momento richiedere la cancellazione dell'iscrizione nel registro per la cremazione, il ritiro dell'atto di cui al comma 3 o la modifica delle scelte di cui ai commi precedenti.
  9. Nel registro per la cremazione sono altresì registrati, in ordine temporale, gli atti di consegna dell'urna cineraria per la conservazione al domicilio dei familiari o per la dispersione, che devono contenere le notizie indicate all'art. 12 e 13 del Regolamento Regionale 11 marzo 2015, n. 8.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N° 474 del 05/11/2015 - ISTITUZIONE DEL REGISTRO COMUNALE PER LA MANIFESTAZIONE DELLE VOLONTÀ' IN MATERIA DI CREMAZIONE E AFFIDAMENTO O DISPERSIONE DELLE CENERI.

ALLEGATI

DOCUMENTO SCARICA
Istituzione del registro comunale per la manifestazione delle volontà' in materia di cremazione e affidamento o dispersione delle ceneri  Icona file Pdf
Esempio volontà di essere cremato Icona file Pdf 
Processo verbale di attestazione della volontà alla cremazione resa dal coniuge o dai parenti  Icona file Pdf
Richiesta di autorizzazione per il trasporto e la cremazione di salma o resti mortali o salma demineralizzata e destinazione delle ceneri  Icona file Pdf
Verbale dispersione delle ceneri  Icona file Pdf